Totalitarismo realizzato / Realized Totalitarianism (ita-eng) – Dr. Diego Fusaro

137012Viviamo nel totalitarismo perfettamente realizzato, il più subdolo e ingannevole: infatti, illude i suoi sudditi di essere liberi. Quale totalitarismo – rosso o nero – sarebbe riuscito a piazzare nelle tasche dei suoi sudditi un telefono cellulare? Quale sarebbe riuscito a schedare tutti i suoi sudditi, come accade oggi con Facebook e Twitter? Nell’odierno gregge omologato della società di massa, ognuno fa ciò “liberamente”, pensando di essere libero di compiere quel gesto intimamente necessitato dalle logiche del sistema. È una gabbia d’acciaio in cui puoi fare tutto ciò che vuoi, fuorché pensare una società diversa e batterti per la sua realizzazione.


We live in the most realized totalitarianism, the most subtle and misleading one: indeed it deceives its subjects such that they believe themselves to be free. Which totalitarianism – red or black – would succeeded to put in the pockets of its subjects a cell phone? Which one would succeeded to catalogue all its subjects, as it happens today with Facebook or Twitter? In the today’s flock homologated of the mass society, everyone does that “freely”, thinking they are free to do that gesture intimately needed by the system logics. It is a steel cage in which you can do all that you want, except thinking about a different society and fighting for its realization.

 (Translation by Marina Madeddu)